Catherine Di Marco

Dopo la maturità federale di commercio a Losanna, proseguo gli studi e, nel 1987, mi diplomo all’Ecole Hôtelière de Lausanne-SSH conseguendo il Diplôme d’études techniques en hôtellerie et en hébergement en milieu hospitalier et hôtelier“.

Trascorro alcuni anni nel settore alberghiero e del turismo, ma senza trarne la giusta soddisfazione, poi mi si presenta l’occasione di un deciso cambiamento d’ambito professionale ed entro a far parte dell’Ente Ospedaliero Cantonale. All’Ospedale Beata Vergine di Mendriso ho l’incarico di gestire un reparto del settore alberghiero. La responsabilità di coordinare e condurre giornalmente “un’équipe” eterogenea per lingua, cultura e abitudini, è stata un banco di prova straordinario ed è lì che ho sentito per la prima volta l’importanza di una comunicazione consapevole come strumento per risolvere conflitti e aiutare persone in difficoltà.

La mia curiosità e il desiderio di iniziare qualcosa di nuovo, mi spingono, dopo quattordici anni, a lasciare l’EOC per dedicarmi all’insegnamento dove sono tutt’ora attiva in qualità di docente di materie professionali alberghiere e formatore per adulti in due sedi del Canton Ticino.

Trovo molto gratificante il “mestiere” d’insegnare; oltre a richiedere una solida base professionale pretende anche un forte coinvolgimento emotivo e relazionale. L’insegnante utilizza se stesso come strumento comunicativo, rischia una parte di se, cerca l’affinità dell’altro e “osa” l’esperienza per aprire alla conoscenza.

Proprio questo modo di praticare l’insegnamento mi ha spinto a conseguire il Diploma di Counsellor professionale - Consulente in ambito psicosociale (IFCoS). Ho vissuto il counselling come una naturale evoluzione della mia educazione professionale e umana, una sintesi di tutte le mie esperienze precedenti, lo strumento per un confronto con l’essere umano, con la sua complessità comunicativa e il suo disagio.

Credo profondamente nel lavoro che ho scelto di fare perché sono convinta che ogni singolo individuo porti dentro di sé le potenzialità per migliorare se stesso e gli altri e nella mia pratica quotidiana ho sempre trovato conferma di questa forma di arricchimento reciproco.

Sono membro della SGfB (Associazione Svizzera di Consulenza/Counselling).

Da marzo 2018 sono Life Coach in psicosintesi.